Cuore Amico: – 5 alla grande maratona solidale

LECCE – Cuore Amico quest’anno è diventato maggiorenne e insieme il 6 gennaio festeggeremo 18 anni di impegno, di salvadanai riempiti in ogni angolo del Salento, di piccoli sacrifici e di grandi organizzazioni, di cuori colorati ad accompagnare tanti eventi, di attese e di speranze, ma sopratutto dei sorrisi di tanti bambini e di tante famiglie accontentate nelle loro semplici e legittime richieste.

Il 6 gennaio Cuore Amico si prepara ad essere insieme a voi nella lunga diretta no stop su Telerama e Telesalento: il giorno della Befana è quello dedicato alla grande maratona di solidarietà durante la quale porteremo nelle case di tutti il frutto della raccolta di un anno intero, perché Cuore Amico non si ferma mai.

La rottura dei salvadanai, il conteggio delle donazioni, ma soprattutto i sorrisi di tanti bambini speciali, come Marco, 14 anni di Casarano, nuovo arrivato nella famiglia di Cuore Amico, affetto da una patologia che conta meno di 50 casi nel mondo, la sindrome di Shprintzen-Goldberg, di cui non si conoscono cause né cura.

Oppure Maila di 15 mesi, la piccola di Ruffano che ha un serio problema all’uretere e che ha bisogno di un’altra operazione. Quest’anno saranno affrontati anche i casi dei piccoli Gloria e Matteo, anche loro nuovi arrivati con tanti problemi. Bambini speciali per i quali le famiglie hanno chiesto auto attrezzate e contributi economici per le spese mediche. Sino ad ora l’associazione Salento Solidarietà ha aiutato 587 i bambini , donato 149 auto attrezzate raccogliendo quasi 4 milioni e mezzo di euro. – 5 all’appuntamento con la maratona no stop del giorno della Befana.

C’è ancora tempo per donare e fare un piccolo regalo di Natale che potrebbe riempire il cuore.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*