Cocaina occultata nel muretto a secco: nei guai 34enne

doc cantina salice

CEGLIE MESSAPICA – 20 dosi di cocaina occultate tra una pietra e l’altra di un muretto a secco. I militari di Ceglie Messapica hanno sorpreso con le mani nel sacco Mattia Mastro, 34enne del posto.

I carabinieri hanno rinvenuto10 grammi di sostanza stupefacente nascosta in campagna, 420 euro in contanti nella tasca del pantalone e altre dosi di droga occultate nel sedile della moto: per questo l’uomo è stato ristretto ai domiciliari.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*