Zecchino D’Oro, il Salento sul podio: vince Martina

SALENTO- E’ di origine salentina la vincitrice dalla 61esima edizione dello Zecchino d’Oro. Si tratta di Martina Galasso che con il brano «La rosa e il bambino», cantato insieme alla piccola Alyssia Palombo, è riuscita a diventare la nuova reginetta di uno dei concorsi più ambiti dai giovanissimi artisti.

Il brano parla della leggenda di una rosa eterna e di un bambino che spezzò un incantesimo, perché «solo l’amore dà un senso a ogni cosa». Una canzone quindi dalle mille emozioni, dalle sfumature fiabesche, che è così riuscita a convincere la giuria e a regalare il primo posto a Martina, di soli 10 anni.

Inutile commentare anche l’orgoglio del suo Salento, in particolare dei comuni di Diso e Castrì di Lecce dove vivono i suoi nonni. Martina invece vive con la sua famiglia  in Valcamonica, dove il papà fa il vigile del fuoco e la mamma l’insegnante, ma in cuor suo il Salento resta sempre un luogo dove rifugiarsi appena possibile.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*