Un altro ascensore rotto in Tribunale: l’utenza storce il naso

LECCE – Al primo ascensore che si era rotto qualche giorno fa, oggi se ne è aggiunto un altro. Nel Tribunale penale di Viale De Pietro, a partire da questa mattina, giudici, avvocati, imputati e dipendenti tutti hanno dovuto fare a meno dell’impianto di sollevamento.  Lamentele e polemiche nelle ore successive al guasto.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*