Cerca funghi e sparisce per ore: ritrovato 86enne

minerva

SALVE – Era uscito per raccogliere funghi ieri mattina e poi, sorpreso dal maltempo , aveva trovato rifugio in una masseria. I familiari, non avendo sue notizie, ne hanno denunciato la scomparsa.

Lieto fine per l’uomo di 86 anni di Salve, Salvatore Pasca, che dopo aver lasciato l’auto in località “Scafazzi” per andare a raccogliere funghi, anche a causa di una probabile perdita dell’orientamento, si era rifugiato in una masseria abbandonata in località “Bosco Giannelli” dove è stato ritrovato in tarda serata.

Il ritrovamento è stato reso possibile dal lavoro svolto dal personale dei Vigili del Fuoco di Lecce, in collaborazione con la Protezione Civile e le Forze dell’Ordine.

Allo scopo è stato impiegato personale T.A.S. (Topografia Applicata al Soccorso), personale VV.F. Cinofilo, personale Operativo e personale di Protezione Civile intervenuto in loco oltre il personale delle Forze dell’Ordine che ha dato il proprio contributo alle ricerche.

Allertato anche un elicottero VV.F. ed il personale VV.F. SAPR (Sistemi A Pilotaggio Remoto).

L’anziano è stato ritrovato cosciente e lucido, comunque è stato immediatamente affidato alle cure dei sanitari per i controlli di rito.

 

 

 

 

 

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*