Darsena, la lotta/ denuncia di un pescatore su Facebook

SAN CATALDO- A San Cataldo è tutto fermo. Dopo lo stop ai lavori della darsena, i primi a rimetterci sono i cittadini, ma soprattutto questo pescatore che da giorni ha iniziato la sua battaglia solitaria su Facebook, postando foto e video denuncia. E’ un uomo con le mani in mano, che con un cartello vendesi sulla sua barca, non sa più come andare avanti. Lui è stanco delle parole, delle promesse, come accaduto negli ultimi mesi, quando è stato assunto in quel cantiere, oggi chiuso, ma senza mai ricevere nessun pagamento. Questo pescatore ha una famiglia, ma si sente solo e ha vorrebbe che questa sua battaglia possa rappresentare solo l’inizio di una possibile svolta. Anche se al momento tutto tace.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*