Viabilità natalizia, Viale De Pietro non più off limits alle auto

LECCE – Si è scelto di battere d’anticipo perchè i commercianti del centro storico intendono categoricamente scongiurare il bis. Il riferimento è alle polemiche e al malcontento nati lo scorso anno a seguito del pianno trafico ad hoc per il periodo delle festvità natalizie. “Lecce si apre al Natale”, si chiamava così il piano viabilità che ha previsto l’esperimento di chiusura al traffico delle principali arterie del centro: Via XXV luglio e viale De Pietro, con inversione del senso di marcia su Viale Marconi.

“Troppi viali del centro chiusi e un’evidente desertificazione del cuore della città”, questo avevano denunciato i commercianti alle prese con le chiusure dal 16 dicembre fino al 7 gennaio. E così mercoledì pomeriggio una delegazione di ConfCommercio e federmoda ha incontrato l’amministrazione comunale, strappando al sindaco una prima promessa: Viale De Pietro non sarà più off limits per le auto.

Non solo questo: l’impegno assunto dall’amministrazione riguarda anche le aree parcheggio. Si lavorerà intensamente anche sul fronte informativo, perchè gli avventori siano informati per tempo su come muoversi e su tempi e luoghi di fruizione delle navette che consentiranno di lasciare le auto nei parcheggi di interscambio.

E.Fio

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*