“MABASTA” diventa impresa sociale contro il bullismo

LECCE – Il Movimento Anti Bullismo Animato da STudenti Adolescenti “MABASTA”, nato nel 2016 ad opera di una classe di studenti 14enni dell’Istituto “Galilei-Costa” di Lecce, dopo due anni e mezzo di attività, inizia a fare sul serio e diventa impresa sociale.

 È un’impresa economica (quindi destinata allo scambio di beni e servizi) che però ha due peculiarità: deve realizzare delle finalità di interesse generale e coinvolgere quanti più soggetti possibili, e poi non deve avere la finalità di lucro, è un soggetto non profit che svolge attività d’impresa.

Questo è esattamente lo spirito di “Mabasta”, una startup ideata da giovanissimi che ha per mission quella di mettere in campo idee, iniziative e azioni “dal basso” per contrastare e, possibilmente, sconfiggere i pessimi fenomeni di bullismo e cyberbullismo.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*