“Resto al Sud” ma la Ministra Lezzi diserta

LECCE – Ha presenziato per pochi minuti solo sul proiettore presente in sala: la Ministra per il Sud Barbara Lezzi ha cercato così, con un videomessaggio inviato ai presenti, di colmare il vuoto dovuto alla sua improvvisa assenza al convegno interamente dedicato alla misura “Resto al Sud”, nell’hotel Hilton Garden Inn di Lecce.

Con gli organizzatori era stata lei stessa a concordare data, luogo e orario del confronto. Poi con un messaggio inviato in tarda mattinata, poco prima dell’orario in cui era previsto il suo intervento concluisivo, ha avvisato della sua assenza per motivi istituzionali, inviando un video “in sostituzione”. Ha rassicurato sulle intenzioni del Governo di ampliare il raggio d’azione della misura, in termini di beneficiari e fasce d’età, poi ha annunciato un tavolo in Regione nel quale enti ed associazioni interessate saranno chiamati a raccolta.

Assenza della Ministra a parte, i lavori sono andati avanti regolarmente con gli interventi dei promotori del confronto: Invitalia, Inapp, Ismea e il Collegio Nazionale agrotecnici ed agrotecnici laureati. Tutti concordi sulla necessità di incentivare i giovani ad affacciarsi nel mondo imprenditoriale, per restare al Sud o farci ritorno.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*