Banda incappucciata tenta il furto di rame in campo fotovoltaico

LECCE- Sventato il furto nel campo fotovoltaico: i ladri avevano già caricato sul furgone i cavi di rame appena rubati, quando è scattato l’allarme e le pattuglie di vigilanza della Fidelpol hanno messo in fuga la banda. È successo introno alle 5:00 del mattino nel grande impianto che sorge in via vecchia Carmiano, a Lecce. La richiesta d’intervento è arrivata alla sala operativa da un altro istituto di vigilanza, perché le telecamere di videosorveglianza avevano inquadrato delle persone incappucciate all’interno del parco. Giunte sul posto due pattuglie, una si è trovata di fronte il mezzo dei ladri. La banda non ha potuto far altro che abbandonare il furgone con la refurtiva e scappare a piedi nella campagna circostante. Sul posto è intervenuta la Polizia, che sta indagando. Il furgone ha targa rumena.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*