In moto con 3,2 chili di marijuana: arrestato

BRINDISI- I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Brindisi hanno tratto in arresto in flagranza di reato di detenzione al fine di spaccio di stupefacente Alessandro Deserio 19enne di Nardò. Il giovane è stato fermato nel corso di un controllo mentre era a bordo di una motocicletta e durante la perquisizione è stata rinvenuta nello zaino una pellicola trasparente con 3,2 chilogrammi di marijuana. L’arrestato dopo le formalità di rito è stato condotto nella Casa Circondariale di Brindisi a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*