Picchia la madre per costringerla a dargli dei soldi: arrestato

RACALE- Aggredisce la madre con calci e pugni per costringerla a cedergli del denaro per acquistare della droga. E’ accaduto in un’abitazione a Racale. Immediato l’intervento sul posto dei carabinieri che hanno tratto in arresto il 18enne, il quale invano aveva tentato di darsi alla fuga presso marina di Mancaversa di Taviano.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*