Graduatoria pubblicata, ma con errori. I docenti chiedono la revoca immediata

LECCE – Dopo il nostro servizio, è stata pubblicata la graduatoria delle assegnazioni provvisorie dei docenti di scuola secondaria di primo e secondo grado della provincia di Lecce, ma sembra che qualcosa sia andato storto. “Abbiamo aspettato pazientemente il 24 agosto -afferma il Prof Luca Barlettano, presidente del Comitato spontaneo Docenti , ed all’improvviso alle 23.30 circa (sic!) sul sito web dell’Usp (Ufficio Scolastico Provinciale) salentino è stata pubblicata una cartella con i files contenenti le graduatorie  ma la sorpresa è stata multipla, a causa dei numerosi svarioni contenuti nella directory. Tra questi: gli  errori circa i punteggi assegnati e la presenza nella graduatoria dei docenti della secondaria di secondo grado dei colleghi di scuola secondaria di primo grado e ciò ingenera molta confusione; inoltre, i termini per il reclamo sono stati fissati per lunedì 27 agosto alle ore 14, dando solo 62  ore di tempo dal momento della pubblicazione a fronte dei 5 giorni previsti dalle norme vigenti. Infine, nella cartella contenente i files, sarebbe persino presente il modello utile ai fini della revoca da Mediaset premium: cosa c’entri –conclude Barlettano- con le nostre graduatorie è per noi ancora motivo di mistero”.

Alla luce di tutto questo, il Comitato spontaneo dei docenti chiede all’Usp l’immediata revoca del documento, una richiesta a cui si unisce anche la consigliera alle Pari opportunità Filomena D’Antini Solero: “In difetto di immediato riscontro alla presente- afferma- sarò costretta ad ricorrere alle autorità competenti”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*