Asl a Croce rossa: “Sito Campo sanitario Taranta valutato e approvato in Prefettura”

MELPIGNANO – La Asl risponde alle polemiche della Croce Rossa sul sito del Campo Sanitario allestito per la Notte della Taranta: “La collocazione del Campo è stata ampiamente valutata e approvata in Prefettura. Desta qualche sorpresa, dunque, la sortita polemica del presidente della Croce Rossa di Lecce che, assieme al direttore del SEUS 118 Lecce dr. Maurizio Scardia, ha partecipato ai diversi tavoli tecnici riuniti dal prefetto proprio per mettere a punto il Piano dei Soccorsi sanitari”.

“Il Campo è per superficie inferiore rispetto al 2017 – spiega Scardia – ma è in un’area dedicata e separata dalla parte logistica. Per quanto riguarda i defibrillatori, invece, le apparecchiature messe a disposizione sono congrue rispetto alle previsioni. Le squadre appiedate, come da protocollo, sono 6 più altre 3 in caso di necessità, per cui  se vengono sommate alle 6 ambulanze posizionate nei luoghi strategici fanno un totale di 15 presidi, tra squadre appiedate e su gomma. I defibrillatori messi a disposizione dal 118 sono infatti nove”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*