Barche in difficoltà per il maltempo, motovedette in mare per i soccorsi

SALENTO – Ancora maltempo e problemi in mare, soprattutto sul versante jonico del Salento. Numerosi i soccorsi di bagnanti e diportisti in difficoltà da parte della Capitaneria di Porto che solo ieri ha coordinato quattro operazioni di ricerca e soccorso. Nelle acque di San Gregorio nel Comune di Patù due barche che effettuano trasporto passeggeri sono state assistite dalle motovedette. In uno dei due casi si è reso necessario il trasbordo di due dei cinque occupanti perché in evidente stato di agitazione. Più a Nord, nell’ isola di Sant’Andrea a Gallipoli, la Guardia Costiera ha prestato assistenza a due imbarcazioni da diporto. A causa del cambio repentino delle condizioni meteo una delle due si era incagliata sull’isola. La motovedetta ha prestato assistenza all’imbarcazione che è riuscita a disincagliarsi ed ha scortato entrambe nel porto di Gallipoli. Infine è stata soccorsa un’imbarcazione a vela di circa 13 metri con 12 persone a bordo in località Ciardo nel Comune di Patù, a circa 200 metri dalla riva. A causa di un’avaria al motore, non riusciva a riprendere la navigazione verso il porto. È stato quindi necessario trainarla.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*