Entrano nel ristorante e inveiscono contro i clienti, poi gli spari. Caccia ai tre

Immagine di repertorio

PORTO CESAREO  – Sono entrati nel ristorante con fare spavaldo: in tre hanno preso di mira due sfortunati clienti, iniziando ad inveire contro di loro. Poi la lite si è accesa, i clienti hanno inseguito fino all’ingresso i tre ignoti e qualcuno di loro alla fine ha sparato. Fortunatamente i colpi sono stati esplosi in aria: nessun ferito ma tanto panico e fuggi fuggi tra i clienti all’interno e all’esterno del locale.

Una notte a dir poco movimentata quella appena trascorsa a Porto Cesareo. I fatti risalgono all’una e mezzo di notte circa. I protagonisti dell’acceso diverbio sfociato in rissa si sono dati tutti alla fuga. Stando alle testimonianze dei presenti sarebbero tutti di giovane età, non più di trent’anni.

Le indagini sono affidate ai Carabinieri della Compagnia di Campi Salentina guidati dal Comandante Alan Trucch, intervenuti sul posto insieme ai militari della locale stazione.

Durante il sopralluogo sono stati recuperati un bossolo e un proiettile inesploso calibro 9. All’esterno del locale nessuna telecamera di videosorveglianza, dunque nessun filmato che abbia potuto immortalare i facinorosi. Non è detto però che su quella stessa strada altre telecamere non abbiano ripreso la loro fuga. Le indagini proseguono a tamburo battente.

E.Fio

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*