Picchia la giovane convivente: denunciato

doc cantina salice

GALATINA/TAVIANO-  L’aveva picchiata, provocandole contusioni ed escoriazioni alla nuca. Da qui la denuncia della giovane vittima, una nigeriana 28enne, nei confronti del convivente. Ora l’uomo è stato deferito in stato di libertà dai carabinieri di Galatina, mentre la donna e il figlio di 3 anni sono stati ospitati in un’apposita struttura protetta.

I carabinieri di Taviano, invece, hanno denunciato un 53enne per lesioni al personale, in quanto all’interno di un bar a Marina di Mancaversa, ha dato in escandescenza colpendo alla testa con un piattino un dipendente ipovedente

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*