Raid vandalico contro la sede del Ministero: uova di vernice e volantini No Tap

doc cantina salice

LECCE- Due uova con vernice di colore verde sono state lanciate da ignoti, nella notte, contro il portone d’ingresso dell’Ufficio Ispettorato repressione frodi del Ministero delle Politiche Agricole, in via Don Minzoni a Lecce. Il raid è stato scoperto in mattinata. Sul posto una pattuglia delle volanti che ha trovato, oltre alla vernice che ha imbrattato il portone d’ingresso alcuni volantini riportanti la scritta “No Tap, No Pesticidi, No repressione”. Un gesto, quindi, che ricondurrebbe ad individui legati alle proteste, portate avanti nel salento, contro la realizzazione del gasdotto a San Foca. Le indagini sono adesso affidate agli investigatori della Digos della Questura di Lecce. Al vaglio i filmati dei sistemi di videosorveglianza presenti nella zona che potrebbero aver immortalato l’autore, o gli autori, del gesto.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*