Tragedia stradale sulla statale all’altezza di Ostuni: morto un uomo, grave una ragazza

calema b

OSTUNI – Un tragico tamponamento in corsa, lungo la strada statale 379 Brindisi-Bari, si è verificato intorno alle 23,20 di giovedì. Procedevano nello stesso senso di marcia, direzione nord, una BMW 520, condotta da un uomo di 40 anni, e una Seat Marbella, a bordo della quale erano un uomo alla guida e una ragazza sul sedile del passeggero. Per cause in corso di accertamento da parte della Polizia Stradale di Brindisi, la BMW è entrata in collisone con la Marbella che viaggiava davanti. L’urto è stato talmente violento da far finire entrambe le auto nel canale di raccolta delle acque al margine della carreggiata. La Marbella si è accartocciata e sono subito apparse gravi ai soccorritori le consizioni delle sue persone nell’abitacolo. Trasportato d’urgenza nell’ospedale Perrino, l’uomo che guidava è spirato poco dopo. La vittima è Vito Leuzzi, 39 anni. Grave, in prognosi riservata, la giovane donna -29 anni- che era accanto a lui. Illeso il consucente della BMW.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*