Una galleria d’arte in 13 finestre murate: così a Calimera rivive la lingua grika

CALIMERA- A Calimera tredici finestre murate diventano esposizioni artistiche. Si tratta di “Sti finestra”, una galleria d’arte diffusa per le vie del paese realizzata con tredici esposizioni artistiche di pittori locali, abbinate a versi in lingua grika di altrettanti poeti.

Un’idea originale e suggestiva per rendere tangibile il patrimonio letterario che connota la lingua grika ma al tempo stesso che promuove traiettorie di turismo culturale del territori: «Un omaggio sentito e dovuto che restituirà anche un senso educativo a quelle mura» commenta Francesca De Vito.

«Un lavoro non solo bello ma anche impegnativo che ha fatto raccogliere attorno ad un tavolo studiosi e cultori del griko assieme ad artisti di straordinaria fattura di Calimera. Non avremmo mai raggiunto questo risultato se non fosse stato per la volontaria disponibilità di studiosi e cultori del griko, degli artisti che hanno messo a disposizione le loro opere gratuitamente e dei cittadini che hanno accettato di concedere le finestre. Insomma un lavoro corale che restituisce un senso ancora più autorevole al lavoro di tutta una Comunità», conclude la sindaca.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*