Migranti Aquarius, porto aperto a Taranto. Emiliano: “Salvini scherza col suo ruolo”

TARANTO – Mentre il premier spagnolo Sanchez ha dato la disponibilità di accogliere i 629 migranti da giorni a bordo della nave Aquarius, a Taranto il sindaco Melucci aveva già dichiarato l’apertura del porto, dicendo: «Taranto è pronta ad abbracciare ogni vita in pericolo, senza se e senza ma». E proprio da lì, il presidente della Regione Michele Emiliano commenta la presa di posizione del ministro dell’Interno di chiudere i porti italiani alla nave della ONG SOS Mediterranée con i migranti a bordo: “Sta scherzando col suo ruolo”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*