Questura, avvicendamento ai vertici. Una donna Capo di Gabinetto

LECCE-  Sarà una donna, la dottoressa Sandra Meo, con una lunga esperienza nella Questura di Lecce e con altri importanti incarichi alle spalle, il nuovo Capo di Gabinetto. Sostituisce il dottor Oliva che passa alla guida della Divisione Anticrimine. “Un cambio ai vertici che è soltanto una rotazione di incarichi- ha tenuto a sottolineare il questore Leopoldo Laricchia– una buona prassi della pubblica amministrazione”.

Gabriele De Filippi diventerà il nuovo funzionario della Digos, vice del dirigente Luigi Larotonda. L’unico nuovo ingresso sarà Alessandro Albini, in arrivo da Macerata. Sarà il nuovo capo della Squadra Mobile e prenderà il posto di Alberto Somma, promosso ad altro incarico e ormai in partenza.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*