Da un mese senza luce e con bollette da pagare, l’appello: “Aiutate mia figlia a trovare un lavoro”

doc cantina salice

LECCE- Problemi di salute, senza lavoro e con bollette da pagare. Non è semplice la vita per Mamma Roberta e sua figlia Caterina, residenti a Torre dell’Orso, e che da circa un mese si ritrovano in casa senza luce.

Al momento, tra candele e una lampada a led, riescono ad andare avanti con una minima pensione e l’aiuto di chi ha a cuore la loro situazione. Ma questo non basta. Loro hanno bisogno di andare avanti, di eliminare i debiti e, in particolare, di trovare un lavoro alla ragazza. Caterina ha già fatto la donna delle pulizie, la dog e la cat sitter, ma comunque le andrebbe bene qualsiasi tipo di incarico, purchè le possa garantire, insieme a sua mamma, una vita tranquilla.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*