Attualità

E’ diabetico, bimbo respinto da scuola per un mese. Mamma denuncia l’istituto

LECCE- Un bambino di 9 anni rifiutato per alcuni giorni dalla scuola elementare che frequentava perché diabetico: è stato ammesso solo martedì scorso, a condizione che la madre lo assista durante l’intero orario scolastico. A denunciarlo è la mamma, che ha anche sporto querela contro la scuola, un istituto comprensivo del Basso Salento. La scuola però, tramite la dirigente, risponde di non aver “mai negato l’accesso all’alunno. Non eravamo preparati a gestire eventuali emergenze e abbiamo chiesto tempo”.
La vicenda è iniziata il 9 aprile scorso e soltanto l’8 maggio il bambino ha ripreso a seguire le lezioni, con la condizione che la mamma resti tutto il giorno con lui per il monitoraggio della glicemia. A sostegno della famiglia si sono mobilitati nei giorni scorsi il sindaco della città, l’APDS Onlus di Lecce (Associazione Pediatrica Diabetici del Salento), servizi sociali, Asl ed è stato informato l’Ufficio Scolastico Regionale.

Articoli correlati

Si è spento l’avvocato Roberto Marra. Il cordoglio di Telerama alla famiglia

Redazione

Voragine nel soffitto e crepe sul balcone, Arca Sud non risponde

Mario Vecchio

Puglia prima in Italia per la qualità del suo mare: il 99,7 per cento è eccellente

Barbara Magnani

Villaggio Marugi, condomini senza luce per 8 ore: disagi e diffide

Redazione

Formazione e tirocini internazionali, protocollo tra Its e rete degli ostelli

Barbara Magnani

Ballottaggio: ecco come si vota

Elisabetta Paladini