6 compresse di ansiolitico e una canna: 15enne in gita a Gallipoli finisce in ospedale

GALLIPOLI – Sei compresse di ansiolitico e una canna di hashish. Per questo un 15enne di Roma in gita scolastica a Gallipoli ha avvertito un malore la scorsa notte. Soccorso dai sanitari del 118 il giovane è risultato esente da qualunque patologia che renda necessaria l’assunzione di un ansiolitico.

L’adolescente, trasportato all’opedale “Sacro Cuore di Gesù”, è stato disintossicato. Ha poi consegnato i 2 grammi di hashish che aveva portato con sé in gita e acquistato nella capitale prima della partenza. Il 15enne è stato segnalato per uso non terapeutico di sostanze stupefacenti.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*