Incassi record con le multe, Lecce al nono posto

LECCE – I comuni italiani si arricchiscono sempre più con gli incassi delle multe, e nonostante gli incassi per la città di Lecce siano diminuiti rispetto allo scorso anno il capoluogo è sempre “multatissimo”.

Nel 2017 è stato un vero record ; 1, 7 miliardi di euro di multe, con una riscossione che sale del 18%, mentre cala il reinvestimento del denaro per la manutenzione stradale: – 12%.

L’incremento è sembra essere dovuto soprattutto all’aumento degli autovelox .

Intesta alla classifica pubblicata dal Sole 24 Ore, i comuni con il più alto incasso sono Firenze e Bologna e Milano, con incassi che superano i 47 milioni di euro ma che vengono calcolati in base al reddito procapite.

Firenze ad esempio ha incassato 47, 28 milioni di euro nel 2017 ma diviso per numero degli abitanti la cifra è di 129, 3 euro e supera qunidi Milano o Roma .

La città di Lecce si attesta anche quest’anno nelle posizioni più alte della classifica: si trova infatti al 9 posto, ma una buona notizia c’è : rispetto l 2016 ha incassato il 7, 7% in meno. In tutto 7,17 milioni di euro di milte sono entrate nelle casse di Palazzo Carafa, con i leccesi che hanno pagato, in media, 75,7 euro ciascuno. Un risultato che comunque le attribuisce il primato di prima città del Sud.

Bari è al 34esimo posto, Brindisi al 62esimo, Taranto all’80esimo. Hanno incassato rispettivamente13, 76 milioni, 2, 57 e 3,80 milioni.

La classifica è stata stilata in base ai dati del Ministero dell’economia che monitorano incassi e pagamenti delle amministrazioni pubbliche.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*