Tragedia domestica a Calimera: precipita dal tetto mentre riparava danni del vento, morto giovane papà

minerva

CALIMERA – Tragico risveglio di Pasqua a Calimera: stamattina, in un terribile incidente domestico, ha perso la vita un giovane papà. Un uomo è morto sul colpo, a 37 anni, precipitando nella tromba delle scale mentre.

Era salito sul tetto di casa sua, nel complesso di palazzine in Viale Virgilio, per riparare alcuni danni provocati, nella notte, dal forte vento di scirocco che ha sferzato il Salento.

Stando ai primi rilievi, sembra che l’oblò del pozzo luce abbia ceduto sotto il peso dell’uomo che cercava di risollevare l’antenna della tv; il 37enne è caduto nel vuoto per decine di metri.

Sul posto l’ambulanza del 118 e i carabinieri, ma per la vittima, padre di due bimbi, non c’era più nulla da fare.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*