Xylella, il Ministero conferma: batterio solo nel Salento

LECCE- Il batterio Xylella fastidiosa per ora ha fatto casa solo nel Salento. La conferma arriva dai monitoraggi disposti dal Ministero delle Politiche agricole nel 2017 in tutte le aree indenni italiane. Analogamente ai risultati del monitoraggio del territorio della Puglia centro-settentrionale, delle 12.594 piante sottoposte ad analisi al di fuori del territorio pugliese il numero di piante risultate infette è pari a zero, confermando l’assenza di Xylella nel territorio nazionale (ad eccezione della zona di contenimento, che comprende la provincia di Lecce e parte delle province di Brindisi e Taranto).

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*