“La Passione” rivive nel cuore di Veglie

VEGLIE- La tradizione torna a vivere in occasione della Pasqua anche a Veglie, dove l’intera comunità e in particolare l’associazione teatrale La Rosa, si sono messe all’opera per dar vita alla seconda edizione della Passione. In scena cittadini e attori professionisti, tra cui Giorgio Cantarini, il bambino del film di Benigni “La vita è bella”, nelle vesti di Gesù Cristo. Tra il cuore di Veglie e le vie limitrofe, si è così dato vita a un percorso suggestivo, pieno di fede, tradizione e cultura…lasciando i presenti senza fiato.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*