Assalto alla sede della TNT ma i ladri fuggono a mani vuote

LECCE – La zona industriale tra Lecce e Surbo di nuovo obiettivo dei ladri, ma stavolta sono fuggiti a mani vuote. Colpo fallito nella sede della ditta di spedizioni TNT, in viale Chiatante. A mezzanotte, nonostante la banda abbia cercato di disattivare i sistemi di sorbeglianza, l’allarme è scattato e sul posto sono arrivate le volanti della Polizia. I ladri erano già scappati, ma gli agenti hanno le immagini registrate dalle telecamere a circuoto chiuso, che hanno ripreso tutta la scena.

Ad agire erano in tre, incappucciati. Sono entrati in azienda usando un piede di porco, hanno tagliato i cavi dell’allarme perimetrale e quelli dell’alimentazione elettrica che  collega la cassaforte al sistema di videosicurezza e poi hanno tentato di forzare la cassaforte. Non ci sono riusciti, però, e sono scappati.

Subito dopo è arrivata la Polizia, che ora sta indagando.

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*