Falso promoter propone spazi pubblicitari a commercianti del centro: denunciato

LECCE – Proponeva spazi pubblicitari, ma era una truffa. Un uomo è ora indagato a piede libero. Il 7 febbraio la proprietaria di un esercizio commerciale del centro di Lecce ha sporto denuncia, raccontando di aver acquistato uno spazio pubblicitario su una pubblicazione locale da un promoter che l’aveva contattata. Per la cifra di 50 euro avrebbe avuto non solo adeguati spazi pubblicitari, ma anche 600 biglietti da visita.

Confrontando le denunce acquisiste negli ultimi tempi, la Polizia ne ha individuato una analoga, sporta da un altro proprietario di un esercizio commerciale della zona “Mazzini”. Con le indagini si è risaliti all’autore delle truffe; infatti, uno dei truffati avrebbe avuto con lui un contatto telefonico e, dal numero, la Polizia ha rintracciato il titolare della scheda la cui descrizione coincideva perfettamente con quella del promoter dell finto affare.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*