Incidente sul lavoro, teatro sotto sequestro: acquisiti i filmati di videosorveglianza

NARDO’- Indagini ancora in corso sull’incidente avvenuto nel teatro comunale di Nardò e che ora vede un 46enne in prognosi riservata al Fazzi di Lecce. Al momento, dopo aver acquisito i filmanti del sistema di videosorveglianza, si sa solo che il Comune aveva commissionato alla ditta la sostituzione dei maniglioni anti-panico e che i lavori erano solo finalizzati a mettere a norma l’immobile ereditato. Nulla di più.

Ma intanto il teatro resta sotto sequestro, per consentire agli investigatori di chiarire la dinamica e soprattutto che ruolo avesse il 46enne, di cui al più presto sarà ascoltata la versione. Dal canto suo il sindaco Pippi Mellone ripone fiducia nella magistratura, augurandosi che il malcapitato possa rimettersi al più presto.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*