Si schianta contro un ulivo secolare: l’auto si spezza in due, ferito 21enne di Veglie

VEGLIE – Prima ha colpito di striscio un albero, poi ne ha preso in pieno un altro e l’auto si è letteralmente spezzata a metà. Grave incidente stradale, stamattina, poco dopo le 8,00, sulla provinciale Veglie-San Pancrazio Salentino. Un’Audi A 6 guidata dal 21enne di Veglie Giorgio De Benedittis, è uscita di strada. Non ci sono altri mezzi coinvolti.

Gli automobilisti di passaggio hanno chiamato i soccorsi e un’ambulanza del 118 ha portato d’urgenza il ragazzo nell’ospedale Vito Fazzi in “codice rosso”. Ha riportato un trauma cranico, ma se la caverà; fondamentali a salvargli la vita sono stati i sistemi di sicurezza dell’auto. Sul luogo dell’incidente, a effettuare i rilievi, sono intervenuti Polizia Locale di Veglie e carabinieri. La dinamica sarebbe questa: la vettura è finita fuori carreggiata, colpendo prima un albero e poi carambolando e finendo la corsa su un ulivo secolare con uno schianto molto violento.

Il giovane è risultato negativo ai test di alcol e droga.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*