A San Valentino “Questo non è amore”, il camper della Polizia contro la violenza di genere

randstad 2

GALLIPOLI- Se danneggia le tue cose, se ti segue, se ti ricatta, se pretende sesso quando non vuoi, se ti umilia, se ti isola, se ti zittisce, se ti picchia, “Questo non è amore”.  Nel giorno di San Valentino torna l’iniziativa “il Camper della Polizia contro la violenza di genere”. A Gallipoli, in piazza Carduccci, fa tappa l’ufficio mobile della Polizia di Stato, per accogliere le donne vittime di violenza, di qualsiasi forma essa sia, per informare e sensibilizzare. Perchè parlarne non è mai abbastanza La Polizia è sempre pronta a ricevere denunce di abusi e stalking.  L’equipe di specialisti è a disposizione ogni giorno per chiunque sia interessato a richiedere informazioni sul tema, segnalare problematiche o denunciare abusi. Presenti anche alcuni rappresentanti dei centri locali antiviolenza e dei servizi sociali.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*