Cronaca

Asfalto bagnato: impatto violento tra due auto. Il suv si ribalta

LECCE – Paura a tarda notte alla periferia di Lecce, in via Merine. Complice l’asfalto bagnato un suv si è ribaltato sulla rotatora, dopo il violento impatto con un’altra auto. Fortunatamente nessuno dei passeggeri ha riportato ferite gravi.

A bordo della Nissan Qashqai viaggiavano due 35enni di Carmiano e Castri di Lecce. Nei pressi del rondò, secondo una prima ricostruzione, stava transitando anche una Fiat 500, con a bordo quattro ventenni leccesi. Inevitabile l’impatto, a causa della frenata ostacolata dal fenomeno acqua planning.

Il suv si è ribaltato e sul posto sono giunti i mezzi del 118, ma nessuno dei sei passeggeri coinvolti ha riportato lesioni gravi.

Articoli correlati

Brindisi, rapina ad ufficio postale del rione Commenda. Esploso un colpo in aria

Mimmo Consales

Inseguito dai carabinieri, si schianta contro un’auto: arrestato 31enne

Redazione

Più Vigili Del Fuoco in Salento: 6 nuove squadre per far fronte alla crisi

Redazione

Percepivano il Reddito di Cittadinanza senza averne diritto: denunciati in tre dalle Fiamme Gialle

Redazione

Rapina in pieno giorno a Tuglie nello studio di un commercialista

Redazione

Tragico scontro in autostrada, muoiono il fratello e la cognata del prefetto di Foggia

Redazione