Ancora nuvole e pioggia: a rischio le sfilate dell’ultima domenica carnascialesca

SALENTO – “A carnevale ogni scherzo vale”, lo sa bene il maltempo che in quest’ultima domenica di festeggiamenti in maschera ha riservato un colpo basso a sfilate ed eventi in piazza e all’aperto.

Tutta colpa di una bassa pressione nordafricana che dalla Tunisia intende raggiungere la Grecia. Rovesci, temporali, ma anche forti venti e mareggiate: il Salento non si è fatto mancare proprio nulla.

Il rischio nubifragi nelle regioni meridionali già da venerdì è stato considerato talmente alto da spingere la Protezione civile a dichiarare l’allerta arancione in Sicilia, Calabria meridionale e Salento. Gialla sul resto della Puglia. I temporali, accompagnati da forti raffiche di vento, anche burrascose, hanno raggiunto dai 70-90 km/h.

Alluvioni lampo e allagamenti fino a sabato e oggi ancora nuvole ad oscurare il cielo: un clima che non incoraggia le mascherine che tanto hanno atteso quest’ultima occasione per sfilare nei panni di super eroi e personaggi famosi, così come vuole la tradizione. Rimandata la sfilata in maschera ad esempio a Trepuzzi, in attesa del ritorno del bel tempo. Altri eventi tra Lecce e provincia restano in forse fino alla fine.

Il vero ribaltone è previsto il giorno di San Valentino, quando l’alta pressione proverà a riguadagnare terreno.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*