Fasano: risponderei a D’Alema se mi chiamasse, voto scheda bianca

LECCE- Nel 2004 ci furono le elezioni suppletive e il partito, invece di preferire me, scelse Lorenzo Ria. Così l’avvocato Fasano. Non ho incontrato D’Alema ma se mi telefonasse ci parlerei. Per ora voto scheda bianca.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*