Giovani promesse spose modelle per un giorno

doc cantina salice

LECCE- Un vero e proprio sogno che si è avverato per tante giovani aspiranti mogli, che si sono ritrovate a sfilare in passerella, in abito da sposa, truccate e pettinate come delle vere modelle.  Il penultimo giorno della 32esima edizione di “Promessi Sposi”, la kermesse dedicata ai fiori d’arancio ha regalato emozioni uniche. Suggestioni uniche che si sono trasformate, come consuetudine in ricchi premi per le prime classificate che si apprestano ad affrontare e ad organizzare il loro giorno più bello e Un momento prezioso che ha regalato a tutti un’esperienza indimenticabile.   Un altro straordinario successo per il Salone nazionale interamente dedicato al matrimonio, ai suoi momenti più emozionanti, ai suoi mille preparativi, ai suoi incantevoli prodotti. Un salone che ha da subito raccolto il favore delle imprese, del pubblico e dei media, e soprattutto è diventato “itinerante”, coinvolgendo ben 4 città della Puglia e laureandosi come il più grande evento settoriale d’Italia rivolto al grande pubblico. Oltre a questo, Promessi Sposi è stato anche, come sempre un evento “emozionale”, perché tratta uno dei temi più belli della vita di una coppia, e poi perché al suo interno gli spettacoli in scena lasciano una scia di bellissime e ricercate emozioni, letteralmente indescrivibili...soddisfazione da parte di Publivela che ha organizzato la manifestazione.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*