Fumi dalla Tarantino Concimi, assolti gli imprenditori dopo il video della Sen. Lezzi

MAGLIE- Il video postato sui social nel maggio 2016 dalla senatrice del M5s Barbara Lezzi e un esposto a sua firma avevano portato all’apertura di una inchiesta. Sono stati assolti “perché il fatto non sussiste” l’amministratore Damiano Tarantino e i soci Fernando, Domenico e Donato Tarantino, difesi dagli avvocati Giuseppe Corleto e Pietro Nicolardi.

Secondo l’accusa, l’industria di produzione di fertilizzanti avrebbe utilizzato acido solforico nel proprio processo produttivo, ciò che non poteva essere fatto, perché non previsto da alcuna autorizzazione.
Sulla base degli accertamenti del Noe, il pm Angela Rotondano aveva contestato i reati di getto pericoloso di cose ed esercizio di un impianto in assenza della prescritta autorizzazione.

 

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*