Cronaca

Spaccio di metadone: nei guai una 44enne e un 51enne

CALIMERA- Una donna di Calimera e un uomo di Caprarica di Lecce sono stati denunciati per spaccio di metadone. La prima, B.I., 44 anni, il 20 dicembre scorso, a Martano, era già finita nei guai perché aveva tentato di disfarsi di 6,7 grammi di eroina durante un controllo alla guida. La successiva perquisizione domiciliare ha fatto rinvenire, all’interno del frigorifero, un flacone integro di metadone.

A cederglielo, secondo i carabinieri di Martano, è stato un 51enne di Caprarica di Lecce, A.E., ritenuto il presunto autore di analoghe cessioni della stessa sostanza avvenute nel recente passato.

 

 

Articoli correlati

Scontro tra auto, dopo un mese di agonia muore 60enne. La moglie spirò il giorno dopo

Redazione

Malore in acqua, muore 70enne brindisino

Redazione

13 enne violentata nel villaggio turistico? Indagini su un animatore

Mario Vecchio

Maltratta familiari per droga: arrestato 45enne

Redazione

Tragedia nella marina di Pulsano, 70enne muore sotto gli occhi dei bagnanti

Isabel Tramacere

Spaccio di droga: 14 arresti e 17 indagati

Andrea Contaldi