Sgm: niente cena aziendale, 4 mila euro donati alla Caritas

LECCE- Management e lavoratori di Sgm hanno rinunciato alla cena aziendale per il consueto scambio degli auguri di Natale. L’azienda, infatti, ha deciso di devolvere la spesa prevista per la cena alla Caritas Diocesana di Lecce (3 mila euro) e all’Associazione Genitori Onco-ematologia Pediatrica Per un sorriso in più (mille euro). Si tratta di una iniziativa prontamente condivisa anche dal sindaco di Lecce Carlo Salvemini e dalle Rsa dei lavoratori. Una felice consuetudine ormai che ogni dipendente dell’azienda accoglie con sincero entusiasmo. In tutto, dunque, 4 mila euro che sono un piccolo e significativo contributo alle esigenze del territorio. “Le situazioni di bisogno, non solo economico e sociale, sono tante – sottolinea il presidente Mino Frasca – e il nostro è un piccolo gesto, che però ogni anno facciamo con tanto entusiasmo”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*