Sedicente carabiniere “spaccia” banconote false: denunciato 22enne

MATINO – È entrato in un negozio, si è spacciato per carabiniere e ha rifilato soldi falsi con la scusa di cambiare banconote di grosso taglio con altre di taglio piccolo. E’ accaduto lo scorso 6 novembre, in mattinata la conclusione delle indagini affidate ai Carabinieri di Matino. È scattata così la denuncia per un 22enne di origini sicule ma residente ad Andrano.

Le banconote, in totale 600 euro, sono state poste sotto sequestro.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*