Dopo il caffé sospeso, anche il pasticciotto: l’iniziativa del Pronto Soccorso dei poveri

LECCE – Dopo il caffè sospeso, a Lecce arriva il “pasticciotto sospeso”. Si tratta di un’iniziativa promossa dall’Associazione Pronto Soccorso dei Poveri presieduta da Tommaso Prima. Chiunque, recandosi nei bar della città che hanno aderito all’iniziativa, a partire da domani fino al giorno dell’epifania potrà pagare la colazione destinata alle persone in situazioni economiche indigenti.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*