Una “canna” a ricreazione: lei ha un malore, l’amico viene denunciato

CASARANO – Una ragazza ha avuto un malore dopo aver fumato uno spinello nel cortile della scuola, durante la ricreazione, ed è stata soccorso dal 118. Lei finisce in ospedale e l’amico che le aveva passato la “canna” viene denunciato. La ragazza è stata soccorsa e curata per “malessere seguito al consumo di cannabinoidi” e poi è stata subito dimessa. Perquisito dai carabinieri il 17enne che le avrebbe ceduto lo spinello di hashish, non aveva con sé né in casa altro stupefacente, ma è stato denunciato a piede libero per spaccio. La ragazza è stata segnalata alla prefettura per uso non terapeutico di sostanze stupefacenti.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*