Esplode bombola: incendio e paura in una palazzina

COPERTINO – È successo alle 14,00, in via Spallanzani, zona ex 167 di Copertino, nei pressi della chiesa dei Santi Cosma e Damiano. Un boato, poi è stato il caos. Dalle finestre di una palazzina usciva denso fumo nero. La donna che vive in quell’appartamento si è messa in salvo un attimo prima dell’esplosione.

Un banale incidente domestico che poteva trasformarsi in dramma: la donna stava sostituendo la bombola del gas vuota, collegata al piano cottura della cucina, con una nuova. Ma qualcosa non ha funzionato, la nuova bombola ha iniziato a perdere del gas. La signora, spaventata, è scappata via. E ha fatto bene, dato che nelle immediate vicinanze c’era la stufa a legna accesa. Da lì è nata la deflagrazione e il conseguente incendio.

Sono subito arrivate due squadre dei vigili del fuoco e un’ambulanza. Attimi di panico, ma non ci sono stati né feriti né intossicati.

Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri della locale tenenza e i tecnici comunali. La palazzina, comunque, non è stata dichiarata inagibile.

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*