CronacaEvidenza

Esplode bombola: incendio e paura in una palazzina

COPERTINO – È successo alle 14,00, in via Spallanzani, zona ex 167 di Copertino, nei pressi della chiesa dei Santi Cosma e Damiano. Un boato, poi è stato il caos. Dalle finestre di una palazzina usciva denso fumo nero. La donna che vive in quell’appartamento si è messa in salvo un attimo prima dell’esplosione.

Un banale incidente domestico che poteva trasformarsi in dramma: la donna stava sostituendo la bombola del gas vuota, collegata al piano cottura della cucina, con una nuova. Ma qualcosa non ha funzionato, la nuova bombola ha iniziato a perdere del gas. La signora, spaventata, è scappata via. E ha fatto bene, dato che nelle immediate vicinanze c’era la stufa a legna accesa. Da lì è nata la deflagrazione e il conseguente incendio.

Sono subito arrivate due squadre dei vigili del fuoco e un’ambulanza. Attimi di panico, ma non ci sono stati né feriti né intossicati.

Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri della locale tenenza e i tecnici comunali. La palazzina, comunque, non è stata dichiarata inagibile.

 

Articoli correlati

Scontro tra auto, dopo un mese di agonia muore 60enne. La moglie spirò il giorno dopo

Redazione

Lecce, problema cardiaco per Gonzalez che non parteciperà al ritiro

Massimiliano Cassone

Chiusura punto nascita, monta la protesta

Paolo Franza

Malore in acqua, muore 70enne brindisino

Redazione

Nominati gli assessori, ecco chi subentra in Consiglio Comunale

Sergio Costa

13 enne violentata nel villaggio turistico? Indagini su un animatore

Mario Vecchio