Precipita da un’altezza di tre metri, operaio in Rianimazione

randstad 1

SUPERSANO- Un incidente sul lavoro che è costato un ricovero in Rianimazione ad un operaio di 43 anni di Casarano caduto da un’impalcatura mentre era al lavoro in un cantiere edile in una villetta. L’incidente in mattinata a Supersano, sotto gli occhi degli altri operai. Un volo di circa tre metri dal terrazzo, in seguito al quale la vittima, Michele Corrado, ha riportato un grave trauma cranico e diverse fratture. L’ambulanza del 118 , arrivata sul posto, ha trasportato l’operaio al Vito Fazzi. È stato preso in cura dai medici del pronto soccorso e poi trasferito in rianimazione in prognosi riservata. Ora le indagini sono in corso. I carabinieri, intervenuti sul posto insieme agli ispettori dello Spesal, dovranno chiarire le cause dell’incidente e verificare che nell’area fossero state rispettate tutte le norme di sicurezza sul lavoro

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*