Bando tecnonidi: “una sfida per chi ha idee innovative e vuole industrializzarle”

LECCE – Una sfida per chi ha idee innovative e vuole industrializzarle. Così è stato presentato, dagli assessori regionali allo Sviluppo economico, Michele Mazzarano, e all’Industria turistica e culturale, Loredana Capone, “Tecnonidi”, il nuovo bando rivolto alle piccole imprese pugliesi presentato alla Camera di Commercio di Lecce.

È un pacchetto di aiuti per supportare l’avvio o lo sviluppo di un’impresa innovativa mediante un prestito rimborsabile e una sovvenzione, sia per gli investimenti che per i costi di funzionamento. Un’opportunità concreta per combattere la disoccupazione con l’autoimprenditorialità sulla scia di un successo straordinario: quello registrato con l’avviso Nidi, Nuove Iniziative d’Impresa, che ha visto quasi 5mila domande presentate, oltre 1000 solo nella Provincia di Lecce.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*