Lavori in piazza Mazzini, Ambiente e Salute: perché sono stati abbattuti i pini?

LECCE- Giovanni Seclì, del Forum Ambiente e Salute di Lecce interviene sui lavori di ristrutturazione in piazza Mazzini “Portati a termine- dice- recependo solo in parte le indicazioni del prof. Sani, esperto incaricato  dalla precedente amministrazione  di una perizia sui pini della piazza, la cui rimozione era il principale aspetto dei lavori previsti. La relazione è stata  in gran parte disattesa- dice Seclì- poiché si dichiarava che la maggior parte dei pini non fosse in condizione di instabilita’. Veniva suggerita l’opportunità di non rimuovere  immediatamente tutti i pini, ma solo gradualmente. Cosi’ non e’ stato: infatti  sono stati abbattuti gran parte dei pini immediatamente , e molti  sul lato ovest ingiustificatamente. Le aiuole dove sono stati piantumati i nuovi ficus   sono della stesse misure  -inadeguate secondo  l’esperto- di quelle smantellate, senza apportare  nessun miglioramento. Quindi uno spreco di risorse pubbliche:  per una ristrutturazione  che riproporra’ nei prossimi anni il dissesto del manto stradale  che si e’ inteso ora  sanare”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*