L’ex Procuratore Motta Cittadino Onorario di Trepuzzi

TREPUZZI- “Per la grande dedizione al lavoro e alla toga onorata per quasi mezzo secolo e perchè nel suo nome la legalità ha trionfato in modo esemplare riempiendo il Salento d’orgoglio”. Per questi ed altri motivi l’ex Procuratore della Repubblica e capo della Dda di Lecce Cataldo Motta diventa cittadino onorario di Trepuzzi. La proposta è partita dal primo cittadino, Giuseppe Taurino, ed è stata accolta dall’intera giunta comunale che ha avviato il procedimento per il conferimento avvenuto ufficialmente venerdì pomeriggio nell’aula consiliare.

La motivazione è allegata alla proposta. L’idea è “di voler riconoscere il merito ad un magistrato attento, capace di leggere ed interpretare il territorio affermando il valore della cultura della legalità che ha permesso di tenere insieme le comunità, consentendo lo sviluppo e l’autodeterminazione del popolo salentino. Vero esempio per le istituzioni tutte, che da questa lezione devono trarre insegnamento per operare e costruire un modello rispondente alle esigenze di crescita e sostenibilità“. Un riconoscimento sentito e spontaneo a chi la storia l’ha fatta scrivendone le pagine più belle ed eternamente degne di nota.

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*